fbpx
Skip links

Bando ISI INAIL 2022: Contributi a fondo perduto per favorire gli incentivi per la sicurezza

Lo scorso 1 febbraio 2023 è stato pubblicato l’estratto dell’avviso pubblico per il bando ISI INAIL 2022 sulla Gazzetta Ufficiale Italiana n. 26. L’ente mette a disposizione delle imprese italiane e, solo per limitate ipotesi, degli enti del terzo settore, una cifra complessiva di 333 milioni di euro in finanziamenti a fondo perduto destinati a realizzare progetti dedicati alla sicurezza sui luoghi di lavoro.
Di seguito nel dettaglio le principali informazioni sui soggetti interessati, su quali sono i progetti coinvolti e le modalità di presentazione della domanda per il nuovo bando Inail 2022.

1) Bando sicurezza Inail 2022: destinatari dei finanziamenti

Il Bando ISI INAIL 2022 è rivolto a tutte le realtà imprenditoriali che si configurano come PMI che intendono realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Per “miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro” si intende il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti e riscontrabile, ove previsto, con quanto riportato nella valutazione dei rischi aziendali.

2) Risorse dedicate ai finanziamenti del Bando ISI INAIL 2022

Il bando ISI INAIL 2022 suddivide il finanziamento in 5 Assi d’intervento. Ogni Asse possiede un’intensità di Contributo a Fondo Perduto variabile, come di seguito elencate:
– ASSE 1 – Progetti di investimento per la riduzione del rischio:
⮚ Intensità del contributo: 65%
⮚ Contributo massimo erogabile: 130.000

– ASSE 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi:
⮚ Intensità del contributo: 65%
⮚ Contributo massimo erogabile: 130.000

– ASSE 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto:
⮚ Intensità del contributo: 65%
⮚ Contributo massimo erogabile: 130.000

– ASSE 4 – Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività:
⮚ Intensità del contributo: 65%
⮚ Contributo massimo erogabile: 50.000

– ASSE 5 – Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore produzione primaria dei prodotti agricoli:
⮚ Intensità del contributo: 40%
⮚ Contributo massimo erogabile: 60.000

3) Modalità e scadenza presentazione domande Bando ISI INAIL 2022

Le spese oggetto del finanziamento dovranno essere sostenute entro 365 giorni decorrenti dalla data di ricezione del provvedimento di concessione.
La presentazione della domanda di finanziamento per il Bando ISI 2022 deve avvenire esclusivamente online attraverso lo sportello INAIL. L’apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista dal 02/05/2023 ore 09:00, mentre la scadenza è fissata al 16/06/2023 ore 18:00.

Vuoi supporto per partecipare al bando?

Contattaci:

Call Now Button