fbpx
Skip links

Bando Fiere 2024 – CCIAA Bergamo

Obiettivo del Bando Fiere 2024 è promuovere lo sviluppo del business e la crescita competitiva delle micro, piccole e medie imprese bergamasche, attraverso l’incentivazione alla partecipazione a manifestazioni fieristiche settoriali o campionarie.

1) A chi è rivolto

Il Bando Fiere 2024 è rivolto a tutte le micro, piccole e medie imprese iscritte alla Camera di Commercio di Bergamo.

2) Quanto e cosa finanzia il bando

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili sostenute, da considerarsi al netto di sconti, di IVA e di qualsiasi altro onere fiscale.
È possibile partecipare a fiere regionali in Lombardia e fiere regionali in Italia (MISURA A) o partecipare a fiere di rilevanza internazionale in Italia (MISURA B).

I massimali di spesa sono i seguenti:
• MISURA A: minimo di spesa= 1.000€; massimo di spesa= 5.000€;
• MISURA B: minimo di spesa= 4500€; massimo di spesa = 5.000€.

Inoltre, le manifestazioni fieristiche a cui si sceglie di partecipare, e le relative spese sostenute, devono obbligatoriamente svolgersi tra il 1° giugno e il 31 dicembre 2024.

Sono ammissibili unicamente i costi relativi a:
a) iscrizione alla fera,
b) inserimento nel catalogo ufficiale della fera;
c) affitto del plateatico e allestimento dello stand;
d) trasporto a cura di terzi delle merci da esporre.

3) Quali sono i tempi

Le domande di partecipazione possono essere presentate dalle ore 12:00 del 7 luglio 2024 sino alle ore 12:00 del 7 Agosto 2024.

Ricordiamo che a partire dal 1° gennaio 2024 il plafond “de minimis” disponibile per le singole imprese è aumentato a 300.000 €; per maggiori info consultate la nostra guida “de minimis

Vuoi supporto per partecipare al bando?

Contattaci:

Call Now Button